Organizzazione e competenze

Il CARe è diretto dal prof. Fabio Orecchini, Ordinario di Sistemi Energetici presso l’Università degli Studi Guglielmo Marconi. L’attività di ricerca è organizzato in due unità: l’unità sperimentazione e l’unità elaborazione dati e simulazione.

L’unità sperimentazione è coordinata dal prof. Adriano Santiangeli, l’unità elaborazione dati e simulazione è coordinata dal prof. Fabrizio Zuccari.

Le competenze del Centro riguardano le attività di ricerca e sviluppo di tecnologie e soluzioni innovative nei settori:

  • degli autoveicoli,
  • dei sistemi di mobilità;
  • dei sistemi energetici;
  • dei sistemi industriali,
  • dei sistemi di comunicazione;
  • della sostenibilità economica, sociale ed ambientale di tecnologie, modelli e sistemi.

Le competenze specifiche riguardano le tecnologie di trazione, le tecnologie di comunicazione, i sistemi di produzione, le soluzioni per il trasporto-accumulo ed utilizzo dell’energia, i metodi di produzione e dismissione degli autoveicoli.

Le competenze generali sono nella capacità di ideazione, progettazione, organizzazione, gestione e coordinamento di attività complesse e programmi di ricerca e sviluppo in ambito locale, nazionale e internazionale.

L’obiettivo generale nella selezione e formazione delle competenze del CARe è la capacità di riduzione del consumo di risorse non rinnovabili, di abbassamento significativo delle emissioni e degli scarti non riutilizzabili, di avvicinamento alla sostenibilità globale dei diversi sistemi